Città sostenibili | 10-03-2022
Juri Franzosi

ESG: una strategia a lungo termine

Avete mai pensato che oltre una certa soglia il pianeta non sarà più assicurabile?

Tempo di lettura 1 minuti.

Un esempio tra i tanti possibili: da AXA assicurazioni è chiaramente definita la responsabilità per l’attuazione e l’aggiornamento della Responsible Investment Strategy. Oltre ai produttori di armi e di tabacco, AXA non investe in nessuna azienda il cui fatturato provenga dall’estrazione del carbone o dalla produzione di energia da combustibili fossili (>30% del fatturato).

Per continuare a leggere questo articolo

Entra nella community!

Sei già iscritto? Continua a leggere

Juri Franzosi

Biografia

Articoli correlati

Finanza, sostenibilità, B Corp.

Sosteniamo la finanza o finanziamo la sostenibilità?

Nel provare a rispondere, tenete conto che oggi alcuni investimenti valgono sei volte tanto… Ne abbiamo parlato con Francesco Bicciato, executive director del Forum per la Finanza Sostenibile e Serena Porcari, Presidente di Dynamo Academy, consigliere delegato Fondazione Dynamo Onlus, Paolo Braguzzi, membro del Supervisory Board di B Lab Europe …

Leggi

Juri Franzosi

ESG Fever!

3/3 – Generiamo comunità sostenibili!

Nel 2015 venivano formalizzati i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (in inglese “Sustainable Development Goals”, abbreviato semplicemente in SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU. L’obiettivo numero 11 in particolare è dedicato alle città e agli insediamenti umani e riflette sulla forma che lo sviluppo sostenibile dei centri urbani possa e debba assumere …

Leggi

Elena Stoppioni

ESG Fever!

2/3 – Se non riesci a misurarlo, non puoi migliorarlo

La PRI Association parla di integrazione ESG come “l’inclusione esplicita e sistematica dei criteri ESG nell’analisi e nelle decisioni di investimento”. In altre parole, l’integrazione ESG è l’analisi di tutti i fattori materiali nell’analisi e nelle decisioni di investimento, inclusi i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG).

Leggi

Elena Stoppioni

ESG Fever!

1/3 – Real Estate per l’umanità

Sono passati 20 anni da quando, al Summit mondiale dello sviluppo sostenibile del 20021, per la prima volta la sostenibilità è stata inquadrata come intersezione necessaria dei suoi tre aspetti: economico, sociale e ambientale. La nascita dei criteri ESG è avvenuta lì, a Johannesburg. Ma il concetto di sostenibilità viene …

Leggi

Elena Stoppioni

ESG: come superare la confusione generata da tre lettere, semplici, innocenti e stimolanti?

Il BV_Eye di marzo su ESG

“A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio”. Mi piace iniziare così questo articolo. Con Oscar Wilde. Il motivo lo scoprirai nell’intervista a Marco Marcatili - Responsabile Sviluppo per la sperimentazione di servizi innovativi e la ricerca di nuovi mercati di Nomisma …

Leggi

Juri Franzosi

La sostenibilità è una e trina.

Il BV_Eye di marzo su ESG

Imprenditori e professionisti di BV_eye raccontano il percorso compiuto e in progress nei confronti delle tematiche ESG, come vision personale e aziendale e di responsabilità nei confronti del pianeta.

Leggi

Juri Franzosi