Città sostenibili | 21-06-2021
VALENTINA BENEVENTI

Diffondere cultura con gli eventi: dal welfare aziendale alla sostenibilità territoriale

La visione illuminata dell’imprenditore che esprime attraverso gesti concreti la volontà di crescere insieme al territorio e la decisione di utilizzare gli eventi come strumenti per creare sinergie virtuose.

Tempo di lettura 2 minuti.

"Percorso amoroso", G. Gallo - opera installata davanti ai nuovi edifici industriali a ridotto impatto ambientale.

Quando si parla di sostenibilità il dubbio di un “green washing” di facciata pervade ormai ogni comunicazione e ogni azione, forse anche in modo eccessivo.
Trovo dunque interessante distaccarsi dal solo riferimento ambientale, per osservare invece un altro aspetto cruciale delle politiche sostenibili: il sostegno umano.

Il Welfare è per definizione la disponibilità di beni e servizi che hanno l’obiettivo di far crescere l’individuo e il suo nucleo famigliare: dal potere di spesa, alla salute, al benessere nelle sue differenti forme. Si tratta di una dimensione che sviluppa il senso delle relazioni e le coniuga, con debite misurazioni, ai principi economici.
Welfare è inoltre - in origine- il 'buon viaggio'. Dalla radice latina e poi inglese wel-, volere (will e “to wish,desire,want”) e faran, progredire, andare avanti, viaggiare.
Per me, lavorare per la realizzazione di eventi in un’azienda come Florim, significa ideare, progettare e realizzare momenti di incontro per e con tutti gli stakeholders d’impresa, con l’obiettivo di condividere e sviluppare valore reciproco, uscendo dai confini aziendali per intraprendere a tutti gli effetti un viaggio, condiviso con la famiglia, i colleghi, gli amici e tutti gli abitanti della comunità.

Per continuare a leggere questo articolo

Entra nella community!

Sei già iscritto? Continua a leggere

VALENTINA BENEVENTI

Biografia

Mi piace interagire con le persone e farle sentire a proprio agio. Condivido i valori dello sport e amo rispettare la Natura. Sono una sognatrice con i piedi saldi a terra. Credo fortemente che la passione sia il motore più potente ciascuno ha a dis…

Articoli correlati

Finanza, sostenibilità, B Corp.

Sosteniamo la finanza o finanziamo la sostenibilità?

Nel provare a rispondere, tenete conto che oggi alcuni investimenti valgono sei volte tanto… Ne abbiamo parlato con Francesco Bicciato, executive director del Forum per la Finanza Sostenibile e Serena Porcari, Presidente di Dynamo Academy, consigliere delegato Fondazione Dynamo Onlus, Paolo Braguzzi, membro del Supervisory Board di B Lab Europe …

Leggi

Juri Franzosi

ESG Fever!

3/3 – Generiamo comunità sostenibili!

Nel 2015 venivano formalizzati i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (in inglese “Sustainable Development Goals”, abbreviato semplicemente in SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU. L’obiettivo numero 11 in particolare è dedicato alle città e agli insediamenti umani e riflette sulla forma che lo sviluppo sostenibile dei centri urbani possa e debba assumere …

Leggi

Elena Stoppioni

ESG Fever!

2/3 – Se non riesci a misurarlo, non puoi migliorarlo

La PRI Association parla di integrazione ESG come “l’inclusione esplicita e sistematica dei criteri ESG nell’analisi e nelle decisioni di investimento”. In altre parole, l’integrazione ESG è l’analisi di tutti i fattori materiali nell’analisi e nelle decisioni di investimento, inclusi i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG).

Leggi

Elena Stoppioni

ESG Fever!

1/3 – Real Estate per l’umanità

Sono passati 20 anni da quando, al Summit mondiale dello sviluppo sostenibile del 20021, per la prima volta la sostenibilità è stata inquadrata come intersezione necessaria dei suoi tre aspetti: economico, sociale e ambientale. La nascita dei criteri ESG è avvenuta lì, a Johannesburg. Ma il concetto di sostenibilità viene …

Leggi

Elena Stoppioni

ESG: come superare la confusione generata da tre lettere, semplici, innocenti e stimolanti?

Il BV_Eye di marzo su ESG

“A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio”. Mi piace iniziare così questo articolo. Con Oscar Wilde. Il motivo lo scoprirai nell’intervista a Marco Marcatili - Responsabile Sviluppo per la sperimentazione di servizi innovativi e la ricerca di nuovi mercati di Nomisma …

Leggi

Juri Franzosi

La sostenibilità è una e trina.

Il BV_Eye di marzo su ESG

Imprenditori e professionisti di BV_eye raccontano il percorso compiuto e in progress nei confronti delle tematiche ESG, come vision personale e aziendale e di responsabilità nei confronti del pianeta.

Leggi

Juri Franzosi